II ciclo – Ambito L’Aquila

L’Aquila – Con il seminario aquilano, si è concluso il secondo giro di incontri informativi rivolti agli operatori degli enti locali così come previsto dal progetto Mondocompost. Ai lavori, che si sono svolti nell’audotorium I. Silone della Regione Abruzzo, hanno partecipato i rappresentanti  di diversi comuni della provincia, ed in particolare di: Carsoli,Pizzoli, Barete e San Vincenzo Valle Roveto. Maria Stagnini, dell’Osservatorio provinciale Rifiuti, nel portare i saluti dell’Assessore provinciale, ha rimarcato tutta l’attenzione che la Provincia intende destinare alla pratica del compostaggio domestico per le opportunità che la stessa può offrire sul fronte della gestione dei rifiuti urbani biodegradabili (RUB). All’intervento di Giancarlo Odoardi, per conto dell’Ecoistituto Abruzzo, e di Gabriele Massimiani, dell’Osservatorio Regionale Rifiuti, si è aggiunta la relazione svolta da Antonello Antonelli, della Ecogest di Sulmona, di ricognizione circa le azioni in corso presso diversi comuni del comprensorio Peligno, delineando difficoltà incontrate in diversi anni di attività svolta e obiettivi raggiunti.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.