Campo di Fano (Prezza), pronta per l’autocompostaggio

PREZZA (AQ) – In concomitanza con l’avvio dei nuovi servizi di gestione dei rifiuti, attravreso il metodo del porta-a-porta che sarà curato da COGESA, il locale Consorzio intercomunale per la gestione dei servizi ecologici ambientali operante in area peligna, l’amministrazione comunale di Prezza ha sottoposto all’attenzione degli abitanti della frazione di Campo di Fano la possibilità di avviare il compostaggio domestico. Il tutto è avvenuto durante un assemblea pubblica svoltasi nella giornata del 3 gennaio 2011 nei locali della sede della Proloco.

Dopo l’illustrazione delle caratteristiche del nuovo servizio, sono state descritte le carattertistiche del compostaggio domestico e ricordati i vantaggi sia ambientali, riduzione della produzione dei rifiuti, che economici, riduzione della tassa, che detta pratica comporta. E’ stata anche prospettata, da Oreste Federico, il rappresentante di COGESA, la possibilità che tutta la frazione di Campo di Fano, viste le favorevoli caratteristiche orografiche e urbanistiche, faccia compostaggio domestico. La proporta ha suscitato l’interesse dei numerosi presenti e dei rappresentanti dell’Amministrazione. L’incontro si è concluso con l’intervento di Antonello Antonelli di Ecogest, società cooperativa di Sulmona, che ha illustrato le opportunità e le caratteristiche del compostaggio domestico.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.