La firma del protocollo

PESCARA – Nella giornata di giovedì 17 giugno 2010, nella sede della Giunta Regionale D’Abruzzo di Pescara, l’Assessorato regionale all’Ambiente e l’Associazione Ecoistituto Abruzzo hanno sottoscritto un protocollo di intesa per l’attuazione di “Mondocompost“, un progetto sperimentale per la promozione del compostaggio domestico sul territorio regionale. L’obiettivo di tale azione è soprattutto ridurre il quantitativo di rifiuti prodotti, ovvero intercettare il più possibile la frazione organica direttamente presso l’utente che, invece di conferire l’umido al servizio pubblico di raccolta, lo trattiene presso la propria abitazione per produrre compost.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.